analisi termografica Tag

Come ben sappiamo, stile di vita, alimentazione ed attività fisica sono 3 pilastri fondamentali per prevenire e combattere la cellulite: occorre, infatti, diminuire la massa grassa e aumentare quella magra, tonificare il corpo, mantenere il metabolismo attivo e migliorare la circolazione. A seconda del livello di...

L’adiposità addominale è un problema estetico e funzionale, che colpisce una buona fetta della popolazione, siano essi uomini o donne, indistintamente dalla loro età. La formazione dell'adiposità addominale è influenzata da una molteplicità di fattori che concorrono l'uno con l'altro per dare origine al disturbo. Nel...

Le adiposità localizzate non sono altro che accumuli di grasso concentrati in specifiche parti del corpo; in altre parole, quando utilizziamo il termine “adiposità localizzata” descriviamo la presenza di un tessuto particolarmente ricco di cellule adipose rispetto ad altre zone del corpo. Al contrario, il termine “adiposità generalizzata”, fa riferimento ad una distribuzione omogenea del grasso corporeo.

La cellulite si trova sotto la pelle ed è caratterizzata dall’aumento del volume delle cellule adipose negli spazi intracellulari, dove si accumulano liquidi in eccesso che provocano l’effetto “buccia d’arancia”. Tutto ciò provoca un cambiamento dell’equilibrio del sistema linfatico con il conseguente rallentamento del flusso sanguineo e la...

Le adiposità localizzate sono uno degli inestetismi più odiati da donne e uomini. Si tratta di adipe localizzato in specifiche zone come fianchi, cosce, addome, polpacci, braccia e glutei che, spesso, non è causato solo da una situazione di sovrappeso ma può dipendere anche da fattori genetici, da un errato stile di vita o da un’alimentazione scorretta.

La cellulite è un’infiammazione delle cellule del tessuto connettivo posto sotto la cute che si manifesta come un aumento eccessivo del tessuto adiposo sottocutaneo, conferendo un aspetto caratteristico noto come ”pelle a buccia d’arancia”.

Le adiposità localizzate sono, insieme alla cellulite, uno degli inestetismi più odiati. Si tratta di adipe localizzato in specifiche zone come fianchi, cosce, addome, polpacci, braccia e glutei che, spesso, non è causato solo da una situazione di sovrappeso ma può dipendere anche da fattori ereditari, da uno stile di vita scorretto o dall’assunzione di specifici farmaci.