Analisi dell’adiposità addominale

La cellulite è un inestetismo della pelle che si presenta con il tipico aspetto a “buccia d’arancia” ed è causata da alterazioni del microcircolo in zone specifiche del corpo come cosce e glutei.

Ogni donna lo sa: a livello di prodotti cosmetici, sia in farmacia che in profumeria o nei supermercati, esiste l’imbarazzo della scelta: ma sono realmente efficaci i prodotti anti cellulite?

Nel campo estetico, sono molti i trattamenti per contrastare la cellulite e l’adiposità localizzata: abbiamo già analizzato, nei precedenti articoli, alcuni tra i più diffusi come: criolipolisi, cavitazione, radiofrequenza, carbossiterapia, microvibrazione e onde d’urto.

La cellulite è un inestetismo molto odiato dalle donne, specialmente durante la stagione estiva, quando si iniziano a scoprire le gambe e a pensare alla prova costume. Esistono varie metodologie di approccio al disturbo: alimentazione, esercizio fisico, trattamenti estetici e trattamenti medici che richiedono sempre la...

La pressoterapia è un trattamento estetico che sfrutta la pressione su particolari aree del corpo per migliorare il sistema circolatorio e linfatico.

Una delle richieste più frequenti che viene fatta ai centri estetici, specialmente a ridosso del periodo estivo, è quella di ridurre la cellulite ed il grasso localizzato, in particolar modo su fianchi, polpacci e sotto le braccia ma solo i migliori centri hanno giuste tecnologie e competenze per farlo e per dimostrarne l’efficacia.

Una delle metodiche più efficaci contro la cellulite è il trattamento attraverso le onde d’urto: si tratta di onde acustiche ad alta energia (più potenti degli ultrasuoni) in grado di determinare un effetto di cavitazione grazie all’aumento pressorio nei tessuti trattati.

 La cavitazione è un innovativo trattamento di medicina estetica in grado di trattare cellulite ed adiposità localizzate (ad esempio in polpacci, braccia, addome).