Analisi dell’adiposità addominale

La CARBOSSITERAPIA (o terapia a Co2) è nata in Francia tantissimi anni fa ma solo recentemente il suo utilizzo è aumentato fino a diventare uno dei migliori trattamenti anticellulite, grazie al suo mix di benefici e risultati, difficilmente raggiungibile con altre metodologie. Questo trattamento prevede l’utilizzo...

Quando ci troviamo in una condizione di sovrappeso può essere relativamente semplice dimagrire prestando attenzione all’alimentazione ed allo stile di vita in generale, meglio poi se supportati da un nutrizionista che può seguirci durante questa fase.

La cellulite è un processo infiammatorio caratterizzato da tre fasi ben definite e dalla gravità crescente; abbiamo, infatti:cellulite edematosa (o primo stadio) caratterizzata dai primi gonfiori ma con pelle ancora morbida ed elastica. In questo stadio è ancora possibile intervenire con dei trattamenti anticellulite...

Spesso tendiamo ad associare cellulite ed adiposità localizzata, come se fossero un unico concetto; in realtà, però, sono due problemi molto diversi con caratteristiche ben distinguibili.

La cellulite, si sa, è un nemico difficile da combattere anche se, negli ultimi anni, i progressi e la ricerca cosmetica e medico estetica hanno fatto dei veri e propri passi da gigante proponendo innovazioni tecnologiche in grado di contrastare al meglio questa patologia.

La cellulite, conosciuta anche con il suo termine scientifico “pannicolopatia edematofibrosclerotica” è un disturbo multifattoriale che colpisce la maggior parte delle donne, caratterizzato da un inestetismo di pelle “a buccia d’arancia”: una vera e propria patologia in cui dieta e stile di vita giocano un ruolo primario nella sua prevenzione e nel suo trattamento.

Si tratta di un rimedio per ridurre o eliminare cellulite e grasso viscerale, due problematiche che colpiscono la maggior parte delle persone, in particolare donne di tutte le età. La cellulite si manifesta con il fastidioso inestetismo a “buccia d’arancia”, mentre il grasso viscerale si accumula,...

Le adiposità localizzate, conosciute anche con il nome di grasso viscerale, sono degli accumuli adiposi che vanno a concentrarsi in determinate zone del nostro corpo come fianchi, addome, glutei, polpacci o cosce e che si differenziano dal grasso sottocutaneo (concentrato nell’ipoderma) e da quello intramuscolare (distribuito tra le fibre muscolari).