Analisi adiposità braccia

Le adiposità localizzate sono uno degli inestetismi più odiati da donne e uomini. Si tratta di adipe localizzato in specifiche zone come fianchi, cosce, addome, polpacci, braccia e glutei che, spesso, non è causato solo da una situazione di sovrappeso ma può dipendere anche da fattori genetici, da un errato stile di vita o da un’alimentazione scorretta.

Quando ci troviamo in una condizione di sovrappeso può essere relativamente semplice dimagrire prestando attenzione all’alimentazione ed allo stile di vita in generale, meglio poi se supportati da un nutrizionista che può seguirci durante questa fase.

Spesso tendiamo ad associare cellulite ed adiposità localizzata, come se fossero un unico concetto; in realtà, però, sono due problemi molto diversi con caratteristiche ben distinguibili.

Le adiposità localizzate, conosciute anche con il nome di grasso viscerale, sono degli accumuli adiposi che vanno a concentrarsi in determinate zone del nostro corpo come fianchi, addome, glutei, polpacci o cosce e che si differenziano dal grasso sottocutaneo (concentrato nell’ipoderma) e da quello intramuscolare (distribuito tra le fibre muscolari).

Speciali microonde per eliminare il grasso in eccesso e tonificare i tessuti: ecco l’ultima novità in materia di trattamenti contro la cellulite. Si chiama “Onda Coolwaves” ed è una tecnologia interamente Made in Italy, basata sull’utilizzo di microonde che possono trattare in modo selettivo tre tipologie diverse di inestetismi:

La cellulite è un’infiammazione che colpisce il tessuto adiposo, il tessuto interstiziale ed i vasi sanguigni a livello sottocutaneo e che porta ad aumento di volume delle cellule adipose, ritenzione idrica e ristagno del liquido.