I.P.S. Informa

Oggi vogliamo parlarvi di un nuovo trattamento che sta, letteralmente, spopolando tra le star e che sfrutta il freddo localizzato per liberarci dagli accumuli di grasso localizzato e dalla cellulite: no, non stiamo parlando della criolipolisi (di cui vi abbiamo parlato qui) ma di una nuova e rivoluzionaria tecnica, non invasiva, e molto efficace, specialmente quando ci troviamo di fronte a situazioni ostinate che non riusciamo a debellare con dieta o attività fisica.

Le adiposità localizzate, conosciute anche con il nome di grasso viscerale, sono degli accumuli adiposi che vanno a concentrarsi in determinate zone del nostro corpo come fianchi, addome, glutei, polpacci o cosce e che si differenziano dal grasso sottocutaneo (concentrato nell’ipoderma) e da quello intramuscolare (distribuito tra le fibre muscolari).

Il grasso viscerale, oltre ad essere un problema di salute (rappresenta, infatti, uno dei primari fattori di rischio di ictus e malattie cardiovascolari), è anche un evidente inestetismo che, spesso, si manifesta con adiposità localizzate in specifiche zone del nostro corpo come addome, glutei, polpacci, fianchi e braccia.